Fondazione
Araldi
Guinetti
 
 
Ottobre 2020

In seguito alle dimissioni del lic. oec. publ. Niccolò Lucchini e della lic. rer. pol. Alessandra Lucchini Stampanoni, il Consiglio coopta l'avv. Stefano Grisanti, esperto fiscale e partner della Fiduciaria Mega SA, Lugano.

Settembre 2020

Modifica dello scopo statutario!

Nelle scorse settimane il Tribunale di ultima istanza del Liechtenstein ha deciso, al termine di una lunga procedura, che le disposizioni di ultima volontà della defunta Dott. Giuseppina Araldi Guinetti concernenti la nostra Fondazione devono venir interpretate in modo più restrittivo, e meglio come segue (con riserva di ulteriori precisazioni):

La Fondazione persegue scopi esclusivamente caritatevoli, i quali vengono realizzati mettendo in atto le seguenti misure: elargizioni a favore di istituzioni e organizzazioni riconosciute e di pubblica utilità, in particolare nei seguenti settori:

- della sanità, specialmente della medicina d'emergenza, in primo luogo nei paesi in via di sviluppo.

- della socialità, specialmente nell'aiuto alle donne sole, agli anziani, agli handicappati e alle persone in difficoltà, soprattutto nella Svizzera italiana, in Italia e nei paesi in via di sviluppo;

Conseguentemente vengono escluse le elargizioni a scopo esclusivamente culturale e scientifico se non nei limiti indicati sopra.

Il Consiglio di fondazione intende dar seguito a queste direttive dell'Autorità di vigilanza del Principato nello spirito della Fondatrice.

Giugno 2020

La pandemia provocata dal Covid-19 ha duramente colpito anche i tradizionali beneficiari della Fondazione, che dunque hanno dovuto venir sostenuti con aiuti più mirati, soprattutto in campo sociale. Ciò è stato il caso specialmente per le organizzazioni umanitarie attive nei paesi in via di sviluppo, già sfavoriti in tempi normali e ora confrontati con scenari spesso tragici.

Dicembre 2019

La Fondazione decide di contribuire alla ristrutturazione e all'ampliamento dell'ex ostello della gioventù di Càsoro-Figino (Lugano), che la neo-costituita Fondazione Claudia Lombardi per il teatro intende trasformare in un vero e proprio centro teatrale. Vi si potrà preparare e mostrare spettacoli teatrali e anche alloggiarvi. Sarà aperto a gruppi d'artisti svizzeri e stranieri e diventerà anche un centro di aggregazione per il quartiere. L'approvazione del progetto da parte delle Autorità è imminente.

Continua inoltre l'impegno della Fondazione per la valorizzazione di Villa Fogazzaro Roi a Oria, sul lago di Lugano, così come a favore di altre iniziative sociali e culturali in Svizzera, nel Liechtenstein, in Italia e anche nei paesi in via di sviluppo, in questo caso in collaborazione con il centro di competenza FOSIT di Lugano.

“Ricorderò per sempre la sua sonora risata, ogni volta che le raccontavo le mie avventure con i figli.”